Clamorosa svolta sulla candidatura della Capitale

Roma: addio olimpiadi 2024. Raggi non si presenta in Campidoglio, Malagò infuriato

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

malago-raggi1

ROMA- Grave sgarbo istituzionale, che dimostra come i rappresentanti dei M5S quanto meno non abbiano compreso ancora come si debbano tenere i rapporti fra istituzioni rappresentative degli interessi pubblici. E’ saltato per l’assenza ingiustificata della sindaca di Roma l’atteso appuntamento con il Presidente del Coni Malagò, il quale, visibilmente contrariato, ha affermato: “Nessuno si è presentato all’incontro”.  L’appuntamento infatti era fissato per le 14,30. Malagò è arrivato puntuale, ma “dopo 40 minuti di attesa”, ha spiegato, “non si è presentato nessuno”. Quindi la delegazione ha lasciato il Campidoglio. Il presidente del Coni ha poi annunciato una conferenza stampa alle 16,30 al Coni. Malagò entrando in Campidoglio aveva detto: “Speriamo in una decisone di buon senso”. Speranza rimasta delusa.

“Abbiamo aspettato 37 minuti nell’anticamera del sindaco, non si è presentata. Il rispetto dei ruoli istituzionali meritava un altro trattamento. Se non c’erano le possibilità di parlarci bastava dirlo”. Lo dice Diana Bianchedi, coordinatrice del comitato promotore di Roma 2024, a seguito del mancato arrivo della sindaca, Virginia Raggi, all’incontro con la delegazione del Coni sulla candidatura olimpica. “Amareggiata? Abbastanza. Abbiamo anche chiamato per sapere dove fosse ma lei non si è presentata. Questo non preclude la nostra volontà di far un nuovo incontro. Sappiamo che la loro è un’agenda complessa, sarebbe stato meglio posticipare l’incontro”, spiega Bianchedi.

Dopo quanto accaduto, senza alcuna spiegazione ufficiale e neppure un cenno di scusa, è stata preannunciata una conferenza stampa della sindaca nella quale sarà ufficializzato il no alla candidatura di Roma ai giochi olimpici nel 2024, che sarà trasmessa in diretta streaming sul blog di Beppe Grillo.

Al di là delle ragioni del prevedibile no dei grillini, sulle quali non è il caso di discutere, il metodo seguito non depone certo a favore della serietà di un’amministrazione.

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.