I rilievi della polizia municipale

Lucca: un morto e un ferito grave ad Altopascio nello scontro fra un’auto e un’Ape

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Vigili del fuocoLUCCA – Un uomo di 48 anni, Renzo Zanga,  operaio edile, è morto nella notte in Lucchesia al confine con la provincia di Pistoia, all’incrocio tra la via provinciale livornese e le vie Mazzei e Felciaione a Spianate di Altopascio. Una Daewoo condotta da un cittadino cinese residente a Empoli si è scontrata, intorno alle 23.30 con un Ape 50. Nell’impatto l’Ape si è ribaltata finendo fuori strada.

Lo Zanga è deceduto, mentre il 26enne Simone Rosati, che era a bordo anche lui dell’Ape, è rimasto gravemente ferito.  Dopo essere stato trasportato all’ospedale di Lucca è stato trasferito all’ospedale di Cisanello. Sul posto sono intervenuti oltre i mezzi del 118 di Lucca anche quelli di Pistoia e i vigili del fuoco. Per i rilievi è intervenuta una pattuglia della polizia municipale di Altopascio.
 

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.