Il contratto firmato oggi nel capoluogo lombardo

Milano: Giunti, editore fiorentino, acquisisce Bompiani, un affare da 16,5 milioni

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa

firenze 30/11/04 libreria seeber

FIRENZE  – A Giunti editore il marchio Bompiani. Il contratto di cessione, comunica una nota dell’ufficio stampa Giunti, è stato firmato oggi a Milano. Giunti e il gruppo Mondadori hanno raggiunto un’intesa in base alla quale la casa editrice fondata da Valentino Bompiani, verrà acquistata dall’editore fiorentino. Il corrispettivo complessivo dell’operazione, si legge in una nota, è pari a 16,5 milioni di euro, comprensivo di 5,3 milioni relativi ad asset trasferiti all’acquirente. Il perfezionamento dell’operazione è soggetto all’approvazione preventiva da parte dell’autorità garante della concorrenza e del mercato.  “Si conferma e cresce il nostro interesse per la narrativa, cui ormai, da qualche tempo, dedichiamo risorse ed impegno, riprendendo una tradizione lunga e importante della nostra storia” spiega Sergio Giunti, Presidente del Gruppo. Nel prossimo periodo andranno a delinearsi la strategia di business e l’impronta editoriale che faranno seguito all’acquisizione.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.