E' successo in via dei Ciliegi

Scandicci: incendia un cassonetto della carta. 64enne marocchina arrestata dai Carabinieri

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Il cassonetto dato alle fiamme in viale Amendola

FIRENZE – Bloccata dai carabinieri mentre incendiava un cassonetto della carta usando dei giornali a cui aveva dato fuoco con un accendino, ieri sera alle 21 in via dei Ciliegi a Scandicci (Firenze). La donna, una 64enne di origine marocchina, già nota alle forze per episodi dello stesso tipo, è stata arrestata. Si era portata con sé una bottiglia di birra, che, come lei stessa ha dichiarato ai militari, avrebbe sorseggiato guardando le fiamme. Gli investigatori sospettano che sia responsabile di altri roghi, tra cui quelli di alcuni cassonetti e di un furgone, appiccati nei giorni scorsi nella zona con la stessa tecnica. Ieri sera i militari l’hanno fermata durante un apposito servizio di appostamento, quando aveva appena appiccato le  fiamme.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.