Firmato dall'assessore e dalla Fimmg

Sanità: accordo Regione Toscana – Federazione medici per ridurre le liste d’attesa

di Redazione - - Primo piano

Stampa Stampa

SCIOPERO SANITA'

 

FIRENZE – Potenziare ed estendere la sanità d’iniziativa, sviluppare il modello di cure primarie, risolvere il problema delle liste di attesa. Sono alcuni dei punti del protocollo siglato tra Regione Toscana e Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) per garantire un maggiore livello di tutela della salute dei cittadini. Per la Regione, il documento è stato firmato dall’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, per la Fimmg dal segretario regionale toscano Alessio Nastruzzi. Tra i punti salienti dell’accordo, appunto, l’estensione progressiva e in tempi rapidi della nuova sanità d’iniziativa, e la necessità di risolvere il problema delle liste di attesa, sia con la possibilità di prenotare direttamente negli studi medici la diagnostica e la specialistica necessarie per i percorsi di urgenza e della gestione della cronicità, sia con l’apposizione sulle prescrizioni dei codici di priorità da parte di tutti i professionisti del servizio sanitario toscano.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.