Le ultime volontà del fondatore

Caprotti: eredità, azioni di Supermarkets spa (Esselunga) 70% a moglie e figlia Marina, 30% agli altri figli

di Redazione - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa
Supermercato Esselunga

Supermercato Esselunga

MILANO – Il 70% circa delle azioni rappresentanti il capitale sociale di Supermarkets Italiani S.p.A, la holding di controllo di Esselunga, ha formato oggetto di donazione in vita a favore del coniuge Giuliana Albera Caprotti e della figlia Marina Caprotti, in via tra loro congiunta. Lo precisa in una nota Stefano Tronconi, esecutore testamentario di Bernardo Caprotti. Ai figli di primo letto, Violetta e Giuseppe, è andato il restante 30% delle quote, nella misura del 15% a testa.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.