L'operazione dei carabinieri

Arezzo: rapinava donne nel Valdarno. Arrestato un uomo di 42 anni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

CarabinieriAREZZO – I carabinieri hanno arrestato un uomo di 42 anni, con l’accusa di essere l’autore di due rapine, una riuscita l’altra tentata, avvenute ai danni di alcune donne il 20 agosto scorso nel Valdarno Aretino. In particolare il 42enne è accusato di aver minacciato con un coltello tre ragazze a Montevarchi, cercando di farsi consegnare le borse, rapina poi fallita perchè le vittime riuscirono a scappare.

Poco dopo, sempre lo stesso arrestato avrebbe raggiunto Terranuova Bracciolini dove, avvicinatosi a due giovani, le avrebbe minacciate sempre con un coltello facendosi dare la borsetta da una delle vittime, contenente denaro e cellulare. Le indagini dei carabinieri di Terranuova Bracciolini hanno portato alla sua identificazione. L’uomo è stato poi arrestato in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.