L'annuncio del ministro Andrea Orlando

Giustizia: concorsi per 1.000 posti di cancelliere e 360 di magistrato. Pubblicati a novembre

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

tribunale

ROMA – L’atteso bando di concorso per cancellieri nei tribunali di tutta Italia sarà pubblicato il prossimo 21 novembre 2016. Le anticipazioni in merito all’assunzione di 1000 funzionari da parte del Ministero della Giustizia sono state fornire dallo stesso ministro Orlando dopo un incontro con il ministro della Funzione Pubblica Madia. Questo nuovo concorso si aggiunge a quello in fase di svolgimento e che riguarda la riqualificazione di personale amministrativo delle cancellerie per un totale di 1.770 posti tra Cancellieri ed Ufficiali giudiziari. Il bando, il primo dal 2002, si è reso necessario per colmare le gravi carenze di personale amministrativo in cui versano i tribunali e rientra nel piano di #assunzioni lanciato dal governo che prevede, nei prossimi anni, circa 4000 nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione.

Il concorso consentirà l’assunzione a tempo indeterminato di 800 nuovi funzionari amministrativi, mentre 200 posti saranno riservati a vincitori di altri concorsi della Pubblica Amministrazione inseriti in graduatoria ancora valide ma che ancora non sono stati immessi in ruolo. Tra i requisiti richiesti per la partecipazione al concorso verranno tenute in considerazione le eventuali precedenti esperienze svolte presso gli uffici giudiziari (stage e/o tirocini) allo scopo di valorizzare le esperienze acquisite. I vincitori del concorso saranno assunti a tempo indeterminato come personale amministrativo non dirigenziale e svolgeranno la propria attività presso le cancellerie degli uffici giudiziari.

Anticipazioni sul nuovo Concorso per Magistrati

L’annuncio della data di pubblicazione del concorso per cancellieri ha fornito al ministro Orlando l’occasione per fornire anticipazioni in merito al nuovo concorso per magistrati che dovrebbe anch’esso vedere la luce entro la fine del mese di novembre e riguardare l’assunzione di 360 nuovi magistrati. Il concorso per magistrati era stato sollecitato dal consiglio superiore della magistratura per coprire, anche in questo caso, le annose carenze di organico che la affliggono.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.