Eseguiti dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Firenze, lavori idraulici: manutenzione di argini e sponde dei principali torrenti cittadini tra cui Arno, Mugnone, Terzolle e Affrico

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

consorzioFIRENZE – Nuova tappa del ciclo continuo di manutenzione dei tratti arginati dei corsi d’acqua fiorentini affidata al Consorzio. Proprio in questi giorni trattori e decespugliatori stanno percorrendo argini e sponde dei principali torrenti cittadini tra cui Arno, Mugnone, Terzolle e Affrico.

Dopo il primo passaggio di giugno nel centro storico e la successiva campagna di manutenzione dell’Arno sia in destra che in sinistra idraulica da Pontassieve fino alle Signe, in questi giorni mezzi e operatori del Consorzio sono nuovamente a lavoro nel tratto centrale tra il Girone e Ponte all’Indiano, in modo da preparare il fiume in vista della prossima stagione autunnale e invernale. Lo sfalcio della vegetazione è finalizzato prima di tutto alla sicurezza idraulica e dunque, oltre che a dare una ripulita utile anche dal punto di vista della fruizione e del decoro urbano, serve ad effettuare una nuova verifica delle condizioni di stabilità ed efficienza delle opere idrauliche.

Sulla base di quanto stabilito dagli accordi con il Genio Civile della Regione Toscana (cfr. LRT 79/2012 e LRT 80/2015), insieme al taglio della vegetazione questa volta si procederà anche ad eseguire numerosi interventi di natura civile come il ripristino di frane e smottamenti, la stuccatura di muri di sponda, la riparazione di portelle e paratoie, etc.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.