Controlli della polizia in varie zone della città

Firenze: tenta furto a un fastfood del centro, arrestato dalla polizia 32enne malese

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

portaFIRENZE – Stava cercando in piena notte di mettere a segno un colpo prendendo a sassate e a calci la porta a vetri di un fastfood in piazza Adua quando un passante – che intorno alle 4.00 si è trovato di fronte tutta la scena – ha dato tempestivamente l’allarme al 113. Le volanti della Questura di Firenze sono subito piombate nella piazza mettendo in fuga il protagonista della vicenda, ovvero un 32enne malese in Italia irregolare e già noto alle forze dell’ordine.
Lo straniero è scappato velocemente verso via Cennini ma, raggiunto e fermato dopo pochi metri, è finito in manette con l’accusa di tentato furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, dopo aver scagliato contro la vetrata almeno un paio di sassi – provocando così un foro di circa una cinquantina di centimetri di diametro – l’uomo avrebbe continuato a colpire a calci il vetro infranto tentando di aprirsi un varco sufficiente ad entrare dentro i locali dell’esercizio commerciale.  Come in altre occasioni, anche in questo caso è stata importante la pronta segnalazione di un cittadino che allertando il 113 ha contribuito a sventare un furto e a fermare il responsabile dell’episodio finito oggi a Solliccano – al termine dell’udienza di convalida dell’arresto – in attesa del processo.

CONTROLLI – E’ invece di oltre 100 persone identificate e 18 esercizi commerciali controllati il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri sera dalle volanti e dai poliziotti di quartiere della Questura di Firenze. 13 cittadini stranieri, in Italia irregolari e quindi denunciati per la violazione degli obblighi sul soggiorno, sono stati sottoposti a fermo per identificazione.  Questi ultimi – per lo più cittadini magrebini di età compresa tra i 24 e i 47 anni – sono stati rintracciati dagli agenti tra piazza Indipendenza, via Panicale, piazza del Mercato Centrale, via Palazzuolo, piazza San Paolino e San Jacopino. Verifiche anche in 18 attività del centro storico tra bar ed esercizi di vicinato. I controlli della polizia continueranno anche nei prossimi giorni.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.