Due napoletani in trasferta

San Giovanni Valdarno: tentano truffa ad anziano col trucco del falso avvocato. Scoperti e denunciati dai carabinieri

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Anziani

SAN GIOVANNI VALDARNO (AREZZO) – Falsi avvocati tentano di raggirare un anziano. I due, originari di Napoli, sono stati fermati, identificati e denunciati per tentata truffa dai carabinieri di San Giovanni Valdarno (Arezzo) dopo che avevano tentato di truffare un 88enne del posto. Lo avevano contattato al telefono sostenendo che la figlia aveva avuto un incidente e che era necessario intentare una causa subito. L’anziano avrebbe dovuto chiamare un numero di un sedicente carabiniere per avere notizie circa l’incidente poi fissare un incontro con gli avvocati per consegnare il denaro.

Nel corso della telefonata è intervenuta una vicina di casa che ha invitato l’anziano a riattaccare e ad avvisare i carabinieri. I militari sono intervenuti e sono riusciti a identificare i due, un 36enne e un 63enne di Napoli, che spacciatisi come venditori di calze sono stati invece individuati dai carabinieri come i presunti autori della truffa all’anziano.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.