La squadra di Martusciello muove comunque la classifica

Empoli: buon punto in trasferta con il Genoa in dieci per un’ora (0-0). Agli azzurri però manca il gol. Pagelle

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa

genoa-empoli1GENOVA – L’Empoli ottiene un buon punto in trasferta, a Marassi, contro un Genoa che ha ambizioni più grandi. Ma i rossoblù restano in dieci per un’ora (espulsione di Lazovic) e la squadra di Martusciello non ne approfitta. Il problema degli azzurri? Il gol che continua a mancare. Gilardino, Pucciarelli (eppoi anche Maccarone subentrato al compagno) non riescono a scardinare le difese avversarie. Arrabbiato Juric, allenatore del Genoa, che è stato espulso. Riguardo all’Empoli, un pareggio fuori casa, in ogni caso, non è mai da disprezzare, soprattutto per una squadra che punta alla salvezza e che fa tesoro di tutto quel che riesce a ottenere.

 

genoa-empoliGENOA (3-4-3): Perin 6; Izzo 6.5, Burdisso 6, Orban 6, Lazovic 4, Rincon 7, Veloso 6,  Laxalt 6.5 (42′ st Fiamozzi sv), Rigoni 6,  Simeone 6 (27′ st Ninkovic 6), Edenilson 7 (38′ st Munoz 6) .  All. Juric 6.

EMPOLI(4-3-1-2): Skorupski 6, Veseli 6, Costa 6, Bellusci 5.5, Pasqual 6.5, Krunic 6 (42” st Tello sv), Mauri 6, Buchel 6 (25′ st Diousse 6), Saponara 5, Gilardino 5 , Pucciarelli 5.5 (23′ st Maccarone 5).  All. Martusciello 5.5

Arbitro: Pairetto  5

Angoli: 3 a 2 per il Genoa
Ammoniti: Lazovic, Krunic, Bellusci, Saponara, Tello per gioco scorretto

Espulsi: Lazovic e Juric (allenatore del Genoa)

Spettatori: 19.400

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.