E' in precarie condizioni

Terremoto: ritrovata viva la gatta Olivia a due mesi dalle scosse. L’intervento dei Vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

gatta

ILLICA – L’attività indefessa dei vigili del fuoco tra le macerie della zona di Amatrice ha portato a un ritrovamento che ha del miracoloso. A due mesi dal terribile terremoto che ha colpito le zone del Centro Italia è stata trovata una gatta viva, sebbene molto provata. Sul loro sito twitter riferiscono che la gatta avrebbe le zampe rotte dalle macerie. Per ora sono queste le uniche notizie che si hanno sull’incredibile salvataggio effettuato dai Vigili del Fuoco, che lo hanno comunicato sul loro profilo Twitter .

Il ritrovamento è avvenuto ad Illica, una frazione del Comune di Accumoli. Nella speranza che la micia riesca a farcela, su Facebook é partito un serrato tam tam per tentare il suo riconoscimento: dai primi riscontri sembrerebbe essere Olivia, uno dei felini che risultava ancora disperso dai giorni del sisma.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.