Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Maltempo: bomba d’acqua a Montecatini, tre persone salvate in un sottopasso

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Maltempo: volontario misericordia salvato da vigili del fuoco nel Senese

PISTOIA – Una bomba d’acqua si è abbattuta nel Pistoiese  ieri sera. La zona più colpita è la Val di Nievole e in particolare l’area di Montecatini dove vigili del fuoco e squadre della protezione civile sono intervenuti per mettere in salvo tre automobilisti rimasti bloccati in un sottopasso in località Massa e Cozzile e per liberare alcune auto da un altro sottopasso a Montecatini. Diversi scantinati sono rimasti allagati. La situazione sta tornando gradualmente alla normalità.

I vigili del fuoco hanno segnalato interventi anche per allagamenti anche in provincia di Firenze, a Tavarnelle val di pesa, Bargino, Castelfiorentino. Una frana in località Marnia a Reggello, un albero caduto nel viale Corsica a Firenze. Non si segnalano danni a persone né situazioni di pericolo.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 10,00: La sala operativa della protezione civile della Città Metropolitana – avvisa il consigliere delegato Angelo Bassi, sta effettuando verifiche di eventuali altre criticità – Intanto è stata chiusa la Sp 125 a causa di esondazione del torrente Pesciola tra via Voltiggiano e via Pian di Pesciola.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.