L'intervento dei carabinieri

Pistoia: rapina una donna al bancomat di Quarrata. Lei reagisce, lo insegue e lo fa arrestare

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Uno sportello bancomat

Uno sportello bancomat

PISTOIA – Aveva un coltello da cucina e ha aggredito alle spalle una donna di 38 anni mentre stava prelevando dei contanti da un bancomat ed è fuggito con il portafoglio della vittima, poi perso nella fuga. Alla fine, dopo una colluttazione con la vittima, è stato arrestato dai carabinieri. E’ accaduto ieri in via Fiorentina, a Quarrata, (Pistoia). La vittima, dopo un primo momento di smarrimento, ha
inseguito l’uomo, chiedendo aiuto a gran voce e riuscendo a raggiungerlo grazie anche all’intervento di un ciclista in transito, che ha sferrato un calcio al fuggitivo facendolo cadere.

La donna ha quindi avviato una breve colluttazione con il rapinatore, facendogli cadere gli occhiali da sole che indossava per nascondere parzialmente il viso. L’uomo è tuttavia riuscito a fuggire, ma nella concitazione ha fatto cadere il portafoglio rapinato. Nel frattempo alcuni passanti hanno dato l’allarme al 112. Il rapinatore, un 49enne residente a Quarrata, è stato poi arrestato dai carabinieri, che lo hanno fermato poco lontano da dove è successo il fatto.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.