Dopo le elezioni del giugno scorso

Pisa: insediato Paolo Mancarella, nuovo rettore dell’Università. Con i 20 direttori dei dipartimenti

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Università Pisa

Università Pisa

PISA – Il professor Paolo Mancarella, nuovo rettore dell”Università di Pisa, ordinario di Informatica, eletto lo scorso mese di giugno al secondo turno di votazioni, si è insediato ieri. Mancarella resterà in carica fino al 2022. Lo ha reso noto l’ateneo pisano. Una nota dell’Università precisa che entrano in funzione anche i nuovi direttori dei 20 dipartimenti dell’ateneo, in carica per i prossimi quattro anni: Alberto Castelli (Biologia), Maurizio Persico (Chimica e Chimica industriale), Pierluigi Barrotta (Civiltà e Forme del Sapere),
Silvio Bianchi Martini (Economia e Management), Federico Da Settimo Passetti (Farmacia), Rolando Ferri (Filologia,
Letteratura e Linguistica), Ettore Vicari (Fisica), Emanuela Navarretta (Giurisprudenza), Gian Luigi Ferrari (Informatica),
Leonardo Tognotti (Ingegneria civile e industriale), Umberto Desideri (Ingegneria dell”energia, dei sistemi, del territorio e
delle costruzioni), Giuseppe Anastasi (Ingegneria dell’Informazione), Carlo Petronio (Matematica), Corrado Blandizzi (Medicina clinica e sperimentale), Riccardo Zucchi (Patologia chirurgica, medica, molecolare e dell”area critica), Gaetano Pierpaolo Privitera (Ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia), Alberto Pardossi (Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali), Alessandro Balestrino (Scienze politiche), Domenico Cerri (Scienze veterinarie) e Sergio Rocchi (Scienze della Terra).

Insediati anche i nuovi componenti del Senato accademico e i due rappresentanti studenti del Consiglio di amministrazione, Francesco Secoli e Antonella Cicoira.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.