Da lunedì 7 novembre disponibili in tutte le sedi del gruppo

Equitalia: Pubblicati i moduli per chiedere la rottamazione delle cartelle. Dove trovarli

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

equitalia

ROMA – Parte l’operazione ‘rottamazione cartelle esattoriali. Equitalia ha messo a punto il modulo per aderire alla definizione agevolata e da oggi è disponibile sul sito web.

Da lunedì 7 novembre, il modulo sarà disponibile in tutti gli sportelli del Gruppo. I contribuenti avranno tempo fino al 23 gennaio 2017 per aderire alla definizione agevolata. Il documento – fa sapere Equitalia – dovrà essere consegnato presso gli sportelli Equitalia oppure inviato, insieme alla copia di un documento di identità, all”indirizzo di posta elettronica (email o pec) riportato sul modulo e anche sul portale della società.

Sul modulo di adesione, che ha il codice ”DA1” i contribuenti, dopo essersi identificati, devono indicare le cartelle Equitalia (e i relativi carichi) per le quali chiedono la definizione agevolata, definendo la modalità di pagamento (in unica soluzione o dilazionato in un massimo di quattro rate, l’ultima delle quali va saldata entro il 15 marzo 2018). C’è poi la parte relativa agli eventuali giudizi pendenti, ai quali occorre rinunciare.

Equitalia invierà, come previsto dal decreto (180 giorni dalla sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) entro il 24 aprile del 2017, una comunicazione ai contribuenti che hanno aderito alla definizione agevolata in cui sarà indicata la somma dovuta insieme ai relativi bollettini con le date di scadenza dei pagamenti.

 

Tag:, , , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.