Colpite in particolare Ladispoli, Cesano e Cerveteri. Si lamentano anche 22 feriti

Maltempo: due morti sul litorale romano per una tromba d’aria. Tetti scoperchiati, alberi divelti

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Tornado hit Ladispoli

LAZIO – Due persone sono morte e 22 sono rimaste ferite per l’ondata di maltempo nell’hinterland romano, a nord del litorale romano: sono un giovane straniero di circa 20 anni morto a Ladispoli e un uomo di 61 anni deceduto a Cesano vicino al lago di Bracciano. Il giovane è stato colpito da un cornicione mentre l’uomo è stato schiacciato da un albero.

Una palazzina sventrata, case scoperchiate, e ballatoi crollati a Ladispoli a causa della tromba d’aria che ha investito il litorale romano nel pomeriggio. Sono decine gli interventi effettuati finora per il maltempo. Secondo quanto si è appreso, ci sono stati disagi anche alla stazione ferroviaria. Danneggiata la caserma dei carabinieri.

cesano

Persone ferite, tetti scoperchiati, alberi caduti e allagamenti sul litorale romano colpito nel pomeriggio da una violenta tromba d’aria e un nubifragio. Secondo quanto si è appreso, il 118 ha soccorso diversi feriti: cinque persone residenti in due palazzine danneggiate dalla tromba d’aria a Ladispoli, non sarebbero in gravi condizioni. Mentre alcune persone dell’altro stabile hanno raggiunto l’ospedale con mezzi propri. A Cerveteri, sempre sul litorale laziale, invece, il forte vento ha infranto la vetrata di un ristorante e due persone sono rimaste lievemente ferite e trasportate dal 118 in ospedale. Colpita da un albero anche un’ambulanza a Ladispoli e un’auto a Fiumicino.

A tree fell on a car due to the tornado that hit Ladispoli, 50 km north of Rome, Italy, 06 November 2016. ANSA/ALESSIO CAMPANA

Allagamenti, alberi caduti e molte chiamate di soccorso ai vigili del fuoco: anche la Capitale fa i conti con i danni dopo il violento nubifragio che si è abbattuto sulla città nel pomeriggio. In diverse zone sono stati segnalati allagamenti e disagi per gli alberi caduti a causa del vento come sul lungotevere all’altezza di ponte Mazzini. Secondo quanto riferito dai vigili allagamenti sulla via Laurentina e sulla via Cristoforo Colombo e via Marmorata. Chiusa inoltre la via Ostiense, verso Piramide, nella corsia centrale. Allagamenti anche tra Portonaccio e la Tangenziale est e davanti alla Fao a piazza di Porta Capena.

 

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.