L'intervento dei vigili del fuoco

Firenze, fuga di gas alle Sieci: evacuati abitanti di 50 appartamenti, ospitati dalla Croce Azzurra di Pontassieve

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

fuga-gas-via-aretinaFIRENZE – Sono almeno una cinquantina gli appartamenti fatti evacuare a scopo precauzionale a Le Sieci, nel comune di Pontassieve , in seguito a una fuga di gas provocata dalla rottura di una conduttura nel corso di lavori stradali lungo la statale 67 Tosco Romagnola, la via Aretina. E’ quanto si apprende dai vigili del fuoco che hanno fatto evacuare anche esercizi commerciali e una banca. Chiusa poi dall’Anas la statale 67, con deviazione del traffico sulla viabilità alternativa.

Su facebook, il sindaco di Pontassieve, Monica Marini, precisa che l’evacuazione ha interessato gli abitanti «nel raggio di 100 metri» dal punto dove si è verificato la rottura della tubazione. Per le persone costrette a lasciare casa, spiega sempre il sindaco, la Croce Azzurra ha messo a disposizione il suo centro diurno per dare ospitalità fino al termine delle operazioni.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.