Le reazioni al voto americano

Presidenziali Usa, Enrico Rossi attacca Hillary: «Ha perso perché troppo moderata. No al Pd centrista»

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Enrico Rossi e Dario Nardella

Enrico Rossi e Dario Nardella

FIRENZE – Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana e candidato alla guida del Pd, critica Hillary Clinton: troppo moderata e di sistema. Bisogna essere più a sinistra per vincere, è il «È Trump. All’America che soffre non basta la Clinton moderata e di sistema». Lo ha scritto su Facebook il presidente della Toscana, Enrico Rossi. «Anche in Italia – ha continuato Rossi – non basta un Pd che punta al
centro né ritorni all’Ulivo, ancor meno polemiche interne. Noi diciamo socialismo: piena occupazione, regolazione del mercato,
redistribuzione della ricchezza, servizi pubblici di qualità e per tutti. Anche Sanders lo ha detto».

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a sua volta commenta su twitter: «La rabbia degli americani è stata più forte dell’inciviltà di #Trump. Non possiamo stupirci più di tanto».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.