L'intervento della Guardia di finanza

Livorno: guida senza patente per 80 km con auto rubata. Denunciato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Operazione della Guardia di Finanza alla periferia di FirenzeLIVORNO  – Non si era fermato all’alt dei finanzieri. Che poi lo hanno bloccato, scoprendo che aveva guidato senza patente per 80 km con  un’auto rubata. E’ stato denunciato per furto aggravato. Gli agenti della Guardia di finanza della compagnia di Piombino (Livorno) a Venturina Terme, in via Indipendenza, hanno sottoposto a controllo un uomo, alla guida di una Hyunday Atos, che, all’alt imposto dai militari, aveva inizialmente proseguito la marcia.

All’autista, tornato indietro con una manovra incerta dopo aver innestato la retromarcia, è stato chiesto dai militari il motivo per
cui l’auto avesse il finestrino lato guidatore infranto: l’uomo ha ammesso di non essere il proprietario del mezzo e di essersene
impossessato a Livorno, nei pressi della stazione ferroviaria, in quanto non aveva altro modo per recarsi a Venturina, dove avrebbe
dovuto avere un incontro. Secondo la ricostruzione offerta ai finanzieri, l’uomo sarebbe salito su un treno a Follonica con destinazione Venturina ma, durante il breve tragitto, si sarebbe addormentato.

Giunto a Livorno (destinazione finale del convoglio), da dove non partiva alcun treno a tarda serata per ripercorrere il tragitto inverso, l’uomo avrebbe deciso di mettersi alla guida di quell’auto per recarsi a Venturina:  l’auto, poi fermata per essere sottoposta a controllo da parte dei militari della Guardia di Finanza, è, in effetti, risultata rubata. Nato in Germania ma domiciliato a Follonica (Grosseto), l’uomo è stato condotto presso gli uffici della compagnia di Piombino per i necessari accertamenti, nel corso dei quali è stato appurato, peraltro, che lo stesso non aveva mai conseguito la patente di guida, fatto che chiariva le ragioni dell’incertezza mostrata nel condurre la vettura al momento del controllo.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.