Operazione di cobranding fra i due marchi

Pisa: nasce il vino con etichetta Scuola Superiore Sant’Anna e Tenuta di Ghizzano

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

vino

PISA – Gemellaggio e collaborazione per un’operazione di cobranding ovvero di valorizzazione congiunta dei due marchi, tra Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Tenuta di Ghizzano, a Peccioli (Pisa): da oggi infatti sono in vendita Sant’Anna Shop, negozio interno all’ateneo e aperto al pubblico, tre vini rossi a fascetta congiunta Sant’Anna e Tenuta di Ghizzano, che ne è il produttore.

«La Scuola – è spiegato in una nota – ha avviato l’operazione di cobranding con la Tenuta di Ghizzano, che rende disponibili da oggi tre tipologie di vini rossi: Ghizzano Igt e Doc Terre di Toscana, nelle versioni Veneroso e Nambrot. I tre rossi sono tutti a marchio congiunto. Si tratta di un’operazione per continuare nell’opera di valorizzazione del marchio della Scuola Superiore Sant’Anna, secondo le migliori pratiche adottate dalle più note università mondiali, il cui marchio è diventato a tutti gli effetti un brand, il cui valore – proprio come nel caso della Scuola Sant’Anna – è ampliato dai continui successi per la ricerca di frontiera, quella più avanzata, e per le iniziative di formazione che, come la ricerca, valorizzano il talento e il merito».

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.