Dal 23 al 25 alla Visarno Arena

Firenze: a giugno un mini-festival rock, protagonisti Aerosmith e System of a Dawn

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Gli Aerosmith

Gli Aerosmith

FIRENZE – Venerdì 23 e domenica 25 giugno 2017 il festival «Firenze Rocks» porterà alla Visarno Arena (Ippodromo del Visarni alle Cascine) un paio di pesi massimi della musica mondiale: gli Aerosmith il 23 in unica data italiana (la mitica band capitanata da Styven Tyler, con questo tour, darà l’addio alle scene) e System of a Down il 25. Così il concerto d’apertura dell’Estate Fiorentina 2017, ovvero quello dei Radiohead mercoledì 14 sempre alla Visarno Arena, non è più isolato. Inoltre sono annunciati, per la data del 25, i Prophet of Rage (cioè la formazione dei Rage Against the Machine senza alla voce Zach de La Rocha ma con componenti degli hip hop act Public Enemy e Cypress Hill).

La band rock più grande d’America ha annunciato oggi un mastodontico tour europeo in programma il prossimo anno. Dopo il grande successo del tour in Sud America, gli Aerosmith torneranno da queste parti con uno dei più grandi show dal vivo mai visti, un tour che promette di essere uno degli eventi più importanti del 2017: il loro “Aero-Vederci Baby!” sarà il tour del congedo. Anche l’Italia ospiterà Styven Tyler e compagni! Il 23 giugno 2017 gli Aerosmith saranno il primo gruppo headliner della neonata rassegna musicale estiva FIRENZE ROCKS, in programma il 23 e 25 giugno alla Visarno Arena – Ippodromo del Visarno, nel capoluogo toscano.
Per oltre 45 anni, gli Aerosmith sono stati la band rock per antonomasia, e sono diventati uno dei gruppi più influenti e amati al mondo, grazie alle loro indimenticabili canzoni e concerti rivoluzionari.
Inseriti ufficialmente nella Rock & Roll Hall of Fame, gli Aerosmith hanno venduto oltre 100 milioni di album in tutto il mondo e ottenuto innumerevoli premi e riconoscimenti (tra cui quattro Grammy Awards, otto American Music Awards, sei Billboard Awards, e 12 MTV Awards). Nel corso degli ultimi 45 anni, i membri degli Aerosmith — Steven Tyler, Joe Perry, Joey Kramer, Tom Hamilton e Brad Whitford – hanno guadagnato 95 certificazioni Oro, Platino e Multi-Platinum dalla RIAA per i loro album, singoli e video (sono la band americana con il numero più alto di certificazioni).
Nel corso della loro carriera, gli Aerosmith sono sempre stati sotto i riflettori nella scena rock mondiale. Dalle prime canzoni (Dream On, Sweet Emotion, Toys In the Attic e Back In The Saddle) a brani di generi rivoluzionari come Walk This Way (Aerosmith feat. Run DMC), fino a successi mondiali tra cui Janie’s Got A Gun, Cryin’, Dude Looks Like A Lady, Love In An Elevator e I Don’t Want To Miss A Thing, gli Aerosmith sono senza dubbio una delle band più importanti al mondo.
Joe Perry – “E’ da tre anni che non veniamo in tour in Europa e parlo per tutti quando dico che non vediamo l’ora di tornare e dare il massimo. Lo abbiamo fatto per questa ultima tranche in Sud America o non ci fermeremo ora.”
Steven Tyler – “Gli Aerosmith hanno appena finito di girare il Sud America come veri e propri ambasciatori del rock… La band è inarrestabile in questo momento, e anche in Europa continueremo a fare quello che facciamo meglio… Let The Music Do The Talking… Living On The Edge, and living to rock another day”.
Gli Aerosmith hanno appena terminato una serie di concerti sold-out in Sud America, per i loro affezionatissimi fan in Cile, Argentina, Colombia, Bolivia, Brasile, Perù e Messico. Il loro ritorno in Europa è attesissimo da tutti. Il nuovo tour toccherà anche alcuni dei più grandi festival europei, tra cui Sweden Rock, il francese Hellfest  e il leggendario Download Festival di Donington, UK.

Info su  www.firenzerocks.it

I biglietti saranno disponibili tramite prevendita Firenze Rocks dalle ore 12 di giovedì 17 novembre: basta iscriversi gratuitamente sul sito www.firenzerocks.it entro le ore 18 di mercoledì 16 per ricevere direttamente tramite email l’accesso alla prevendita.

Vendita generale a partire dalle ore 12 di venerdì 18 novembre su firenzerocks.it e Ticketone

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.