Soprattutto gli uomini arrivano a un tardivo sì

Istat, matrimoni in aumento anche in Toscana: ma sposi più vecchi

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Matrimonio, fedi nuziali

Matrimonio, fedi nuziali

FIRENZE – La tendenza, a livello nazionale, trova un riscontro anche nella nostra regione: ci si sposa di più pure in Toscana. Anche se al grande passo si arriva sempre più tardi e, specie gli uomini, anche tardissimo. In particolare i matrimoni celebrati in regione passano da 11.630 nel 2014, a 11.757 nel 2015 (dati Istat elaborati dall’ufficio regionale di statistica): un piccolo aumento, 127 matrimoni, l’1,1% in più ma di qualche interesse perchè segna una prima inversione di tendenza rispetto al crollo progressivo negli ultimi anni.

In aumento soprattutto i primi matrimoni, ma meno che nel resto d’Italia. L’età media del primo sì passa da 35,8 anni per gli uomini nel 2014 a 36,2 nel 2015, per le donne da 32,8 anni a 33,1 anni, in linea col dato nazionale. Diminuiscono, in particolare, i matrimoni fra i più giovani (20-39 anni), aumentano nella classe 40-49 e, soprattutto per gli uomini, nelle classi oltre 60 anni. L’età media dei toscani che convolano a nozze è superiore a quella italiana.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.