Accordo per 50 corsi a personale civile

Pisa, Scuola Sant’Anna: corso di alta formazione dei funzionari Ue insieme all’Arma dei carabinieri

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa
La Scuola Superiore Sant'Anna  di Pisa

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

PISA – La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto l’accordo per cooperare nella realizzazione di 50 corsi di alta formazione rivolti a personale civile e, in particolare, a funzionari di rango che operano nelle istituzioni europee. L’intesa è stata firmata stamani a Pisa dal rettore Pierdomenico Perata e dal comandante generale dell’Arma,Tullio Del Sette, a margine della sua visita alla Scuola Sant’Anna.

La collaborazione, spiega una nota dell’ateneo, prevede, in particolare, il coinvolgimento del 1/o Reggimento Carabinieri Paracadutisti Tuscania, di stanza a Livorno, nei corsi di alta formazione del programma ‘Heat’, acronimo di Hostile Environment Awareness Training, che la Scuola Superiore Sant’Anna svolge, con la direzione scientifica di Andrea de Guttry, dopo essersi aggiudicata il relativo bando europeo, a cui hanno partecipato oltre 20 istituzioni di tutta Europa. L’obiettivo dei 50 corsi che saranno svolti in Toscana, alla Sant’Anna e nelle strutture di addestramento che i carabinieri metteranno a disposizione e rivolti ciascuno ad almeno 20 partecipanti, è fornire conoscenze e competenze per gestire attività e fronteggiare situazioni di potenziale pericolo, che dovessero presentarsi durante le missioni internazionali in cui saranno impegnati gli allievi, per svolgere il loro lavoro.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.