Renzi non riesce a recuperare

Referendum: No (42%) ancora in vantaggio sul Si (37%). Ultimo sondaggio Ixè per Agorà-Rai3

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

referendum-costituzionale1ROMA – A poco più di due settimane dal referendum costituzionale del 4 dicembre, è di 5 punti il distacco tra Sì e No, mentre l’affluenza è al 62%. Il No, infatti, è in vantaggio 42% a 37% (una settimana fa era 40 a 37). È quanto emerge da un sondaggio dell’Istituto Ixè, illustrato oggi ad Agorà (Raitre). Gli elettori del Pd rimangono fortemente propensi a votare sì (77%), quelli M5S e Lega Nord a votare no (74% e 72%).

La rilevazione è stata effettuata dall’Istituto Ixè per Agorà-RAI 3 il 16/11/2016. Metodologia di rilevazione: sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 9.226 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall’ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Margine d’errore massimo: +/-3,1%.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.