I feriti nell'esplosione

Bagno a Ripoli: abitazione crollata sempre gravi ma stabili le condizioni dei feriti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

++ Crollo villetta: estratti vivi sono padre e 2 figlie ++

FIRENZE – Sono sempre gravi le condizioni di Roberto Mantione e delle figlie di 7 e 10 anni, Gemma e Cristal, feriti nell’esplosione della loro abitazione giovedì sera a Bagno a Ripoli (Firenze). Nello scoppio ha perso la vita Valentina Auciello, 40 anni, moglie dell’uomo e madre delle bambine. Mantione è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Careggi, mentre le figlie sono entrambe all’ospedale pediatrico Meyer: Gemma nel reparto di rianimazione, Cristal nel centro ustioni. Le loro condizioni vengono definite dai sanitari sempre gravi ma stabili.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.