Una volta tanto positivo il caos nella circolazione

Firenze: ladro di furgone bloccato dal traffico alle Cure e arrestato dai carabinieri

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Carabinieri 112

Carabinieri 112

FIRENZE – Il consueto caos del traffico cittadino questa volta è stato salutare. Un 27enne romeno ha rubato un furgone, ma mentre fuggiva dai carabinieri è rimasto imbottigliato nel traffico di Firenze, ieri sera alle 19,30 nella zona delle Cure, all’incrocio tra via Dogali e viale Volta. Così è stato arrestato il giovane, già noto alle forze dell’ordine, che poco prima aveva portato via un veicolo da una ditta di Pontassieve, nei pressi del capoluogo toscano. Un complice, che aveva rubato un altro furgone dell’azienda, ha abbandonato il mezzo nel traffico ed è riuscito ad allontanarsi a piedi. Ad avvisare i carabinieri è stato il proprietario dei mezzi, che dopo aver assistito al furto ha pedinato i ladri a bordo del suo scooter comunicando i loro spostamenti alla centrale del 112. I carabinieri li hanno intercettati e ne è nato un inseguimento, nel corso del quale sono riusciti a farli deviare verso una zona trafficata della città, in modo che rimanessero imbottigliati. Grazie al comportamento del derubato e alla brillante operazione dei carabinieri il malvivente è stato arrestato, ma fino a quando resterà in gabbia, vista la poca incisività della nostra legislazione e l’interpretazione spesso favorevole ai malandrini data dalla magistratura?

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.