L'annuncio ufficiale del neo presidente

Usa: Trump da solo alla Casa Bianca. Melania andrà quando il figlio finirà la scuola

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Melania Trump

Melania Trump

WASHINGTON  – Donald Trump l’ha confermato: il prossimo gennaio si trasferirà da solo alla Casa Bianca, senza la moglie
Melania che rimarrà nella penthouse della Trump Tower di New York per  permettere al figlio Barron di terminare l’anno scolastico. Ma, ha  assicurato il presidente eletto rispondendo al volo ai giornalisti mentre stava salutando uno dei tanti ospiti che nel weekend ha
incontrato nel suo golf resort in New Jersey, la moglie lo raggiungerà alla Casa Bianca «molto presto, non appena Barron finirà la scuola».

Prima di Trump, era stato il portavoce Jason Miller a confermare la decisione di Melania, rivelata dal New York Post ieri, di rinviare il
trasferimento alla Casa Bianca. «Nessun genitore responsabile farebbe cambiare scuola ad un bambino di 10 anni durante l’anno scolastico», aveva detto chiedendo comunque alla stampa di rispettare la stessa privacy che è stata garantita alle precedenti first family con figli  minori anche alla famiglia Trump.

Nonostante l’appello, ovviamente la stampa americana, soprattutto quella specializzata in gossip, sta ricamando sulla vicenda. E People oggi pubblica sul suo sito le confidenze di persone vicine a Melania che affermano che in realtà la first lady non è entusiasta dell’idea di vivere alla Casa Bianca. «Ama la sua casa a Manhattan e la sua vita indipendente», ha detto una sua amica di Palm Beach dove, ammette la donna, Melania «trascorre  sempre meno tempo da quando Barron ha iniziato la scuola a New York». Un’altra fonte citata dal magazine assicura che Melania si recherà a Washington quando sarà necessario.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.