Oltre la metà dei professionisti guadagna meno di 50.000 euro

Calcio: 330 giocatori e 53 allenatori hanno stipendi superiori a 700.000 euro l’anno. La rilevazione dell’Inps

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport

Stampa Stampa

calcioROMA – I calciatori professionisti iscritti all’Inps nel 2015 erano 3.541 con retribuzioni che nel 56,8% dei casi erano inferiori a 50.000 euro l’anno. Lo si legge nell’Osservatorio Inps sui lavoratori ex Enpals. Solo gli sportivi professionisti della Federazione calcio nel 2015 presentavano retribuzioni superiori a 700.000 euro e si trattava in prevalenza di atleti (86,2%). Hanno registrato retribuzioni superiori a questa soglia 330 calciatori e 53 altre figure tra allenatori e altri lavoratori del settore. I calciatori con retribuzioni tra i 100.000 e i 700.000 euro nell’anno considerato erano 774.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.