Le indicazioni del Comune

Firenze Marathon: percorso, divieti, chiusure di strade, modifiche al trasporto pubblico e provvedimenti per la circolazione di domenica 27 novembre

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

marathon

FIRENZE – Domenica 27 novembre torna la Firenze Marathon che quest’anno si caratterizza per la nuova partenza in piazza Duomo e per un percorso in parte rinnovato. Dal Duomo gli atleti si dirigeranno verso piazza San Marco per rientrare da via La Marmora. Il percorso si snoda poi da piazza della Libertà verso le Cascine; dopo l’itinerario all’interno del parco gli atleti attraverseranno l’Arno transitando su Ponte alla Vittoria dirigendosi poi verso l’Oltrarno. Qui percorreranno via dei Serragli-via Romana-piazza Pitti per poi arrivare in zona San Niccolò e tornare in riva destra d’Arno attraversando il ponte omonimo. Da qui l’itinerario rientra in centro da lungarno della Zecca Vecchia, passa in piazza Santa Croce e da via Ghibellina per tornare nuovamente sui viali (viale Giovine Italia) e dirigersi verso Varlungo percorrendo i lungarni fino alla rotatoria di via del Gignoro. Da qui gli atleti tornano indietro lungo la ferrovia per attraversarla a Ponte al Pino e poi, dopo aver transitato in zona stadio, nuovamente sul cavalcavia di piazza Alberti. Una volta rientrato sul viale il percorso si dirige verso il centro da via dell’Agnolo, attraversa l’Arno su Ponte Vecchio per rientrare in riva destra da Ponte alla Carraia e, dopo essere arrivato in via Curtatone, torna verso il centro per concludersi in piazza San Giovanni. Per consentire gli allestimenti e lo svolgimento della gara sono stati definiti numerosi provvedimenti di circolazione già a partire da domani, giovedì 24 novembre. Predisposto anche il servizio ad hoc della Polizia Municipale che impegnerà 180 agenti. Eccoli i provvedimenti in dettaglio.

Provvedimenti per l’Expo Maratona (Zona Campo di Marte)
Per l’Expo Maratona presso lo Stadio Ridolfi dalle 7 di giovedì 24 novembre saranno istituiti divieti di sosta in largo Gennarelli.
Provvedimenti zona partenza/arrivo
Per l’allestimento/disallestimento della logistica nelle zone di partenza e arrivo della gara sabato 26 e domenica 27 novembre sono previsti divieti di sosta in piazza Santa Maria Novella (da mezzanotte) e in via dei Pecori (da via Vecchietti a via Roma, ambo i lati). Da mezzanotte di domenica i divieti di sosta si allargheranno in piazza Strozzi, via Brunelleschi e via Porta Rossa (da via Pellicceria a piazza Davanzati, ambo i lati). Dalle 20 di sabato 26 novembre divieti di sosta anche in viale Matteotti.

Passando ai divieti di transito dalle 3 alle 7 di domenica scatterà la chiusura nelle strade comprese nel cosiddetto “Castrum”, ovvero nel perimetro delimitato dalle seguenti strade: via Vecchietti, piazza Santa Maria Maggiore, via Cerretani (tratto da via Zanetti a piazza Santa Maria Maggiore), via Zanetti, via dei Conti, piazza Madonna degli Aldobrandini, Canto dei Nelli, piazza San Lorenzo, via dei Gori, via dei Pucci, via Bufalini, via Portinari, via dell’Oriuolo, via del Proconsolo, piazza San Firenze, via della Condotta, via Porta Rossa, via Sassetti. Sempre dalle 3 (fino alle 15) via Porta Rossa nel tratto piazza Davanzati-via Pellicceria cambierà senso di marcia (verso piazza Davanzati). Dalle 7 di domenica (fino alle 17) divieti di transito si allargheranno nel centro storico, ovvero all’area compresa nel perimetro individuato dalle seguenti strade: piazza Goldoni, Borgo Ognissanti, via del Porcellana (inclusa), via Palazzuolo (inclusa), via dell’Albero, via della Scala, via Santa Caterina da Siena, piazza Stazione, piazza dell’Unità Italiana (inclusa), via Sant’Antonino, via dell’Ariento (inclusa), Canto dei Nelli (inclusa), piazza San Lorenzo (inclusa), via dei Ginori (inclusa), via Guelfa, via degli Alfani, via dei Servi, via Bufalini, piazza Santa Maria Nuova, via Sant’Egidio, via dell’Oriuolo (inclusa), via del Proconsolo, piazza San Firenze, via dei Leoni, via Castellani, piazza dei Giudici, via dei Saponai, piazza Mentana, lungarno Diaz, piazza dei Giudici, lungarno Anna Maria Luisa dei Medici, lungarno Archibusieri, piazza del Pesce, lungarno Acciaiuoli, lungarno Corsini.

Percorsi manifestazione e gara
Dalle 8.15 di domenica scatteranno le chiusure sui percorsi della Minirun, vale a dire via Calimala (partenza), via degli Speziali, via del Corso, via del Proconsolo, piazza San Firenze, via dei Leoni, via dei Castellani, piazza dei Giudici, lungarno dei Medici, lungarno Archibusieri, Ponte Vecchio, Borgo San Jacopo, piazza dei Frescobaldi, Ponte Santa Trinita, via Tornabuoni, via Porta Rossa, via Calimala, piazza della Repubblica (arrivo). E della maratona, ovvero: piazza Duomo (partenza), via Martelli, via Cavour, piazza San Marco, via La Pira, via Lamarmora, viale Matteotti, piazza della Libertà, viale Lavagnini, viale Strozzi (sottopasso), viale Fratelli Rosselli, piazzale di Porta al Prato, via del Ponte alle Mosse, via Paisiello, via delle Cascine (km 5), piazzale delle Cascine, viale dell’Aeronautica, piazzale dell’Indiano, viale Washington, piazzale Kennedy, viale Lincoln (km 10), viale del Narciso, viale della Catena, viale della Tinaia, piazzale Kennedy, viale dell’Indiano, viale del Pegaso, viale dell’Aeronautica, piazzale delle Cascine, viale degli Olmi, piazzale Jefferson, viale del Visarno, via del Fosso Macinante (km 15), viale Fratelli Rosselli, Ponte alla Vittoria, piazza Gaddi, via della Fonderia, lungarno Santa Rosa, lungarno Soderini, piazza Sauro, via dei Serragli, piazza della Calza, via Romana, piazza San Felice, piazza Pitti, via Guicciardini, via dei Bardi, piazza Santa Maria Soprarno, lungarno Torrigiani, lungarno Serristori, piazza Poggi, lungarno Cellini (km 20), ponte San Niccolò, lungarno Pecori Giraldi, piazza Piave, lungarno della Zecca Vecchia (mezza maratona), piazza Cavalleggeri, lungarno alle Grazie, via dei Benci, piazza Santa Croce, via Verdi, via Ghibellina, viale Giovine Italia, piazza Piave, lungarno Pecori Giraldi, lungarno del Tempio, lungarno Colombo, lungarno Aldo Moro (km 25), via della Casaccia, largo Monzani, via Aretina, via di San Salvi, via Chiarugi, via di Credi, via Mannelli, piazza Vasari, Ponte del Pino, via del Pratellino, via Campo d’Arrigo, largo Gennarelli, viale Malta, viale Fanti, viale Paoli (km 30), viale Nervi, viale Fanti, viale Paoli, stadio atletica (passaggio all’interno dell’impianto), viale Fanti (giro lato Volturno – Calatafimi – Mamiani), viale Cialdini, viale De Amicis, cavalcavia dell’Affrico, via Piagentina, via Angelico, viale Duca degli Abruzzi (km 35), viale Giovine Italia, via dell’Agnolo, via Santa Verdiana, piazza Ghiberti, via della Mattonaia, Borgo la Croce, via Pietrapiana, piazza Salvemini, via dell’Oriuolo, piazza Duomo, via dei Servi, via dei Pucci, via Rricasoli, piazza San Marco, via Cavour, via Martelli, piazza Duomo (giro lato Ricasoli – Servi – Oriolo), via del Proconsolo, piazza San Firenze, via dei Leoni, via dei Castellani, piazza dei Giudici, lungarno dei Medici, lungarno Archibusieri, piazza del Pesce, Ponte Vecchio, Borgo San Jacopo, piazza Frescobaldi, lungarno Guicciardini, Ponte alla Carraia, lungarno Vespucci (km 40), via Curtatone, via Montebello, piazza Ognissanti, Borgo Ognissanti, piazza Goldoni, via della Vigna Nuova, via Tornabuoni, lungarno Acciaioli, via Por Santa Maria, via Vacchereccia, piazza Signoria, via Calzaiuoli, piazza Duomo, piazza San Giovanni (arrivo).

Provvedimenti propedeutici allo svolgimento della gara
Per consentire lo svolgimento della gara sono stati disposti numerosi divieti di sosta. Si inizia alle 20 di sabato in piazza Duomo (lato via dell’Oriuolo), via dei Servi (lato numeri civici dispari da via dei Pucci al numero civico 23r), via dei Pucci, via Cavour (da piazza Pucci a piazza San Marco), piazza San Marco, via La Pira, via La Marmora, lungarno Pecori Giraldi (lato spalletta Arno), piazza Vittorio Veneto (in una parte consentita la sosta ai residenti del settore Ztl B e interessati dal percorso della manifestazioni), piazzale delle Cascine (nello slargo tra viale dell’Aeronautica e viale del Quercione), via del Rosso Fiorentino (lato numeri civici pari tratti da via del Bronzino e via dei Vanni), via del Benci, via delle Cascine (dal numero civico 8 e piazza Puccini), via Verdi, piazza Goldoni (fronte tra via del Moro e via dei Fossi), via Santa Verdiana, piazza Ghiberti (tra Santa Verdiana e via della Mattonaia), via della Mattonaia (tra il numero civico 3/B e Borgo la Croce), via Pietrapiana (fra via dei Pepi e piazza Salvamini). Dalla stessa ora (e fino alle 12 di domenica) i divieti di sosta scatteranno in piazza della Calza, piazza Santa Maria Soprarno, lungarno Torrigiani, lungarno Cellini (dal numero 9 a piazza Ferrucci), via della Fonderia. Ancora divieti di sosta in vigore dalle 20 (e fino alle 13 di domenica) in via Aretina (lato numeri civici pari da via di Bellariva a via di San Salvi), piazza Alberti (corsia di collegamento tra via Scipione Ammirato e via Gioberti), via di San Salvi (tra via Aretina e via Chiarugi), via Chiarugi, via di Credi.
Dalle 6 di domenica (fino alle 15) i divieti di sosta arriveranno anche in via Montebello (tra viale Fratelli Rosselli e via Curtatone), via Solferino, via Magenta, lungarno Vespucci (da piazza Vittorio Veneto a via Palestro e da via Melegnano e via Curtatone), via Curtatone, via Montebello (tra via Curtatone e piazza Ognissanti), piazza Ognissanti, via Palestro, via Garibaldi, Corso Italia.
Sempre a partire dalle 6 ma fino alle 11 i divieti di sosta scatteranno anche in via del Fosso Macinante, via del Visarno (tra via del Fosso Macinante e piazzale Jefferson), piazzale Jefferson.
Ancora dalle 6 (alle 12) di domenica divieti di sosta in viale Lavagnini (nella direttrice di scorrimento dalla Fortezza a piazza della Libertà compreso il controviale), viale Strozzi (nella direttrice di scorrimento da viale Fratelli Rosselli a piazzale della Fortezza compreso il controviale), piazzale di Porta a Prato (nella direttrice di scorrimento da viale Fratelli Rosselli a Ponte alla Vittoria), via del Ponte alle Mosse (da piazzale di Porta a Prato a via Paisiello). Scatteranno alle 6 per terminare alle 15 i divieti di sosta in viale Giovine Italia (compresi controviali), viale Matteotti (tratto piazza della Libertà-via La Marmora per la sola direttrice di scorrimento verso piazzale Donatello compreso controviale).

Per quanto riguarda i divieti di transito, si inizia alle 7 di domenica (fino alle 15) in piazzale Donatello e viale Gramsci (per la sola direttrice verso piazza Beccaria). Divieto di transito anche in piazza Beccaria per la sola direttrice verso piazza Piave mentre la corsia di collegamento viale Amendola-viale Giovine Italia posta di fronte a via Gioberti cambierà senso di marcia con direzione verso viale Amendola. Divieti di transito anche in via Duca degli Abruzzi (nella corsia di collegamento tra viale Amendola e viale Giovine Italia), viale Giovine Italia, piazza Piave, lungarno Pecori Giraldi, via Tripoli. Dalla stessa ora sarà realizzata una corsia protetta di collegamento tra le aree vietate e lungarno Ferrucci per i soli veicoli autorizzati in direzione di quest’ultimo: l’itinerario è via Thouar e via dei Malcontenti-piazza Piave-lungarno Pecori Giraldi-Ponte San Niccolò (nella corsia in direzione piazza Beccaria)-piazza Ferrucci (nella corsia di collegamento tra il ponte e lungarno Ferrucci lato Arno). Pertanto i veicoli provenienti dal lungarno all’incrocio con la piazza omonima dovranno obbligatoriamente svoltare a destra. Sempre dalle 7 (alle 15) scatterà la chiusura anche in via Poliziano (da via Lorenzo il Magnifico e viale Lavagnini), viale Strozzi lato Montelungo, via Caduti di Nassyria, piazzale Bambine e Bambini di Beslam.
Dalle 7 alle 10 i divieti di transito saranno in vigore anche in via San Gallo (tra via delle Mantellate e piazza della Libertà), via delle Mantellate (tra via Zara e viale Lavagnini), via Duca d’Aosta (stesso tratto), via Bonifacio Lupi (stesso tratto), via Ridolfi (tra via di Barbano e viale Strozzi), via Pierluigi da Palestrina (tra via delle Porte Nuove e via del Ponte alle Mosse).
Dalle 8 alle 13 divieti di transito anche in via De Nicola per i veicoli in ingresso città (tra via Gobetti e via della Casaccia): i veicoli provenienti da Pontassieve dovranno attraversare obbligatoriamente l’Arno verso viale Europa-Gavinana e poi nel caso utilizzare viale dei Colli. Chi arriva dal Viadotto del Varlungo dovrà dirigersi verso Pontassieve o il percorso via Corilla-via del Gignoro-viale Righi verso le Cure. Pertanto in via della Casaccia saranno in vigore divieti di sosta e un senso unico da via Aretina ai lungarni con obbligo di svolta verso l’uscita città.
Scatteranno sempre alle 8 (fino alle 10) i divieti di transito in piazza della Libertà (corsia di collegamento sulla direttrice viale Matteotti-via Cavour), via Ridolfi (tra via Barbano e viale Strozzi), via del Ponte alle Mosse (tra piazza Puccini e Porta a Prato); termineranno invece alle 12 le chiusure in via del Barco (tratto via dei Vespucci-via del Pegaso), via della Scala (tra via Rucellai e viale Fratelli Rosselli), piazza Puccini (da via Tartini in direzione parco delle Cascine), via Pisana (da incrocio con viale Ariosto verso piazza del Carmine). Mezz’ora (e fino alle 13) dopo sarà la volta dei divieti di transito in viale Mazzini (tra via Masaccio e via Mannelli), via degli Artisti (tra via Masaccio a piazza Vasari sulla direttrice verso quest’ultima), via De Santis (tra via Sella e lungarno Colombo nella corsia preferenziale). Saranno in vigore dalle 8 alle 16 i divieti di transito in via Duprè (tratto via Frusa-viale Fanti), via Frusa (tra viale dei Mille e via Campo di Arrigo), piazza Alberti (corsia di collegamento via Chiarugi-piazza Alberti-via Credi), via Pastengo, via Maroncelli (tra via Centostelle e viale Fanti), via Castelfidardo (stesso tratto), via Sirtori (stesso tratto), via di Santa Rosa, via del Ghirlandaio (tra via Arnolfo e via Fra’ Giovanni Angelico), via Orcagna (tra via Giotto e via Fra’ Giovanni Angelico), via Cimabue (stesso tratto), via Sonnino, via Minghetti, via Pilati (tra via Lanza e via Aretina), via dei Fossi (tra via Palazzolo e piazza Goldoni).
Altri provvedimenti previsti dalle 6 alle 12 via Bronzino (da piazza Gaddi a via Giovanni Dalla Casa) a senso unico verso via Francavilla, dalle 7 di domenica ancora sensi unici in via Sant’Onofrio tra lungarno Soderini e Borgo San Frediano verso Borgo San Frediano e in via di Santo Spirito tra piazza Frescobaldi e via dei Geppi verso via dei Geppi. E dalle 8 alle 16 in via Fratelli Bandiera (tra via Calvi e via della Torretta) scatteranno divieti di sosta e senso unico verso via della Torretta. Nello stesso orario senso unico anche in via dei Renai (tra piazza Mozzi e piazza Demidoff verso quest’ultima).

Provvedimenti per installazione postazioni sanitarie
Per consentire l’installazione delle postazioni e la sosta dei mezzi sanitari dalle 8 di domani giovedì 25 novembre scatteranno divieti di sosta in piazza dell’Olio (con rimozione delle rastrelliere) e alle 20.45 di sabato si aggiungerà anche il divieto di transito. Dalla stessa l’ora divieti di sosta e transito anche in piazza Cavallari, viale Fanti (lato numeri civici dispari ambo i lati dl controviale tra viale dei Mille verso largo Gennarelli), lungarno Vespucci (su tutto il fronte di via Curtatone compresa l’area centrale adibita a parcheggio).

Provvedimenti per installazione punti di ristoro e spugnaggi
Dalle 7 di venerdì saranno in vigore divieti di sosta e transito in viale Paoli (ambo i lati compreso il controviale nel tratto fra viale Nervi e viale Fanti lato viale dei Mille esclusi). Prevista anche la revoca della pista ciclabile. Dalle 20 di sabato i divieti di sosta arriveranno anche in via Ghibellina (lato numeri civici pari tra i numeri civici 8 e 2), via delle Cascine (tra piazza Puccini e sottopasso ferroviario), via Mannelli (tra il numero civico 35F/r e via La Farina), viale Fanti (lato stadio baseball tra via Maroncelli e viale Calatafimi), lungarno Aldo Moro (tra largo De Gasperi e via della Casaccia), piazza della Calza (area parcheggio centrale), piazza Poggi (su tutto il fronte del lungarno, lato Torre San Niccolò), lungarno Vespucci (tra via Melegnano e via Curtatone), viale Paoli (tra viale Nervi e numero civico 6 compreso il controviale lato numeri civici pari), via Fra’ Giovanni Angelico (tra via Orcagna e via Cimabue), lungarno della Zecca Vecchia (tra i numeri civici 28 e 34).

Trasporto pubblico
Domenica dall’inizio del servizio molte linee Ataf-Linea modificheranno i loro percorsi con limitazioni, deviazioni e soppressione di servizio. Le linee interessate sono 1-2-4-6-7-10-11-12-13-14-17-20-22-23-25-28-30-31-32-35-36-37-57-60-C1-C2-C3-D – Linea 24 (Li-nea). Per info dettagliate sulle linee interessate www.ataf.net
Inoltre per agevolare il transito dei mezzi pubblici sono stati predisposti alcuni divieti di sosta dalle 16 di sabato in via del Ponte alle Mosse (in corrispondenza dell’incrocio con via Doni verso via Veracini), via Doni (intersezioni con via del Ponte alle Mosse e via Toselli), via Toselli (alle intersezioni con via Doni e via Veracini), via Pisana (lato numeri civici dispari dal numero civico 7 a viale Ariosto), via del Ponte Rosso (lato abitazioni tra viale Milton e piazza della Libertà), via del Romito (lato numeri civici pari tra via Cosseria e piazza Baldinucci), via Cosseria (lato torrente Mugnone tra via del Romito e piazza della Costituzione), piazza Ferrucci (corsia interna di collegamento con direzione di via Gian Paolo Orsini e lungarno Ferrucci), via Gian Paolo Orsini (lato numeri civici dispari nel tratto compreso tra i numeri civici 125/r e 103).
Infine domenica saranno revocate le corsie riservate e le aree pedonali con disattivazione delle relative porte telematiche (fino alle 18).

Tag:, , , , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.