Disponibili oltre 40.000 dosi di vaccino

Firenze, meningite: aumentata l’apertura delle sedi Asl. In tre settimane saranno vaccinati 10.000 cittadini

di Redazione - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

Stampa Stampa

Meningite esami vaccini salute

FIRENZE – In tre settimane nel solo territorio fiorentino le sedi vaccinali saranno aperte fino ad un totale di 493 ore settimanali e potranno effettuare fino a 3.186 vaccinazioni sempre in una settimana. In tre settimane i cittadini vaccinati saranno quasi 10.000. E’ quanto è stato deciso il 23 novembre nell’ambito della task force aziendale della AUSL Toscana centro che si è riunita per organizzare al meglio la risposta alla richiesta di vaccinazione antimeningococco che, a seguito degli ultimi casi di infezione, si è incrementata. Le ulteriori aperture degli ambulatori in tutta l’area fiorentina ed una disponibilità al momento di 42.350, dosi di vaccino, solo per Firenze, dovrebbero garantire un nuovo potenziamento della campagna di prevenzione contro il meningococco C che la Regione Toscana ha deciso di prolungare fino a marzo 2017.

Lo stesso piano sarà promosso nei territori di Prato, Empoli e Pistoia.

Si ricorda che è possibile effettuare la vaccinazione anche dai Medici e dai Pediatri di famiglia che stanno partecipando attivamente alla campagna con un impegno straordinario. La task force aziendale si riunirà nuovamente all’inizio della prossima settimana per verificare se siano necessarie nuove programmazioni e riorganizzazioni delle sedute vaccinali.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.