Eseguito decreto di sequestro del giudice

Firenze: sgomberata palazzina occupata in via Nigra. All’interno 20 famiglie

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Sgombero

FIRENZE – In corso da parte delle forze dell’ordine lo sgombero di uno stabile occupato in via Nigra, alla periferia Sud di Firenze. All’interno della struttura, viene spiegato da alcuni militanti del Movimento di lotta per la casa accorsi sul posto, vivono circa 20 famiglie, tra cui una trentina di bambini. «Lo stabile è stato dichiarato inagibile ma nella realtà dei fatti non lo è», afferma il leader del Movimento, Lorenzo Bargellini. Sul posto sono intervenuti polizia, presente anche con agenti della digos, e carabinieri.

Lo sgombero viene effettuato a seguito di un decreto di sequestro preventivo disposto dal gip di Firenze. Secondo quanto appreso inoltre, nelle ultime settimane il Comune di Firenze ha intimato formalmente alla proprietà di effettuare lavori di messa in sicurezza dello stabile, il cui tetto è stato seriamente danneggiato dal nubifragio che si è abbattuto sulla zona Sud di Firenze nell’estate del 2015.

 

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.