La Toscana non è tra le regioni più virtuose

Istruzione: 11 milioni d’italiani hanno solo la licenza media. Le percentuali più basse nel Sud

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Politica

Stampa Stampa

2126news

ROMA – Oltre ai quasi 2,5 milioni di italiani tra i 24 e i 64 anni di età che hanno soltanto la licenza elementare (e forse nemmeno quella), ce ne sono quasi altri 11 milioni che hanno solamente la licenza media, pari al 33,3%, esattamente un terzo, dei 32,5 milioni di italiani di quella fascia di età. Se la media nazionale è del 33,3%, il Mezzogiorno, però, è nettamente al di sopra, con le Isole che sfiorano il 40%. Ancora una volta, come per la licenza elementare, l’area meridionale, per quanto riguarda il possesso del titolo di licenza media, è in zona depressa.   La tabella che segue è significativa.

scuole
Per quanto riguarda le singole regioni, nel Mezzogiorno, con la Sardegna che sfiora il 43%, vi sono Puglia, Sicilia, Campania e Calabria, mentre, oltre all’Abruzzo, risultano sotto la media nazionale anche la Basilicata e il Molise. Sopra la media nazionale ci sono anche il Piemonte e il Veneto. All’opposto, come per la licenza elementare, vi sono regioni virtuose quali Emilia Romagna, Umbria e Lazio; quest’ultimo al 26,5%. La Toscana è meno virtuosa, al 30,1%. Tra licenza elementare e licenza media, dunque, il 40,6% dei 24-64enni si è accontentato di quel livello minimo di scolarità, ma nell’interesse generale è una percentuale che pesa.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.