Una frecciata indiretta a Hillary Clinton

Presidenziali USA: Obama, Michelle è troppo assennata per pensare di candidarsi nel 2020

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

michelle

NEW YORK – Barack Obama si prepara a lasciare la Casa Bianca e spegne i precoci entusiasmi di chi spera che un giorno ci torni come first husband: «Michelle non si candiderà mai», ha dichiarato il presidente uscente in una intervista rilasciata alla rivista Rolling Stone il giorno dopo la vittoria a sorpresa di Donald Trump. «E’ una persona di talento, lo so – ha aggiunto Obama – e vediamo l’incredibile impatto che ha sul popolo americano. Ma io scherzo sempre sul fatto che è troppo assennata per volere entrare in politica». Michelle Obama lascerà con il marito la Casa Bianca il 20 gennaio, giorno in cui si insedierà Trump, con tassi di popolarità altissimi: secondo un recente sondaggio Gallup, il 79% degli americani la approvano. Lei stessa ha più volte assicurato di non voler seguire le tracce di Hillary Clinton, ex first lady che ha tentato di diventare presidente, andando incontro a un flop colossale..

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.