Dopo l'assunzione di 46 vigili

Firenze: dopo la riorganizzazione l’86% dei vigili opera sulla strada

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – Dopo la riorganizzazione recentemente varata dal Comune di Firenze del corpo di polizia municipale, l’86% dei vigili lavorano in strada: è quanto emerge, spiega una nota, da un incontro, svoltosi oggi, tra l”assessore alla sicurezza e alla polizia municipale Federico Gianassi con il vice comandante vicario della polizia municipale Marco Maccioni, per fare il punto sul personale dopo l’assunzione di 46 nuovi vigili avvenuta nei giorni scorsi. In base a quanto emerso, spiega una nota di Palazzo Vecchio, l’86% del personale è in servizio in strada, mentre poco meno del 7% ha una certificazione di inidoneità temporanea al servizio esterno post infortunio, mentre gli inidonei definitivi al servizio esterno sono il 7%.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.