La riunione della task force a Parigi

Panama papers: l’Agenzia delle Entrate ha chiesto chiarimenti a 700 italiani

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

ROMA – Sono 700 finora i soggetti italiani coinvolti nelle indagini sui Panama Papers ai quali l’Agenzia delle entrate ha inviato una richiesta di chiarimenti. Il dato è emerso dalla riunione della task force che indaga sulla maxi lista di soggetti e società che hanno trasferito fondi offshore favorendo evasione ed elusione fiscale. La task force si è riunita a Parigi per condividere le proprie conclusioni sulle indagini dei Panama Papers, alla quale hanno partecipato 30 amministrazioni finanziarie. Le richieste di informazioni sono state inviate ai Paesi dove i soggetti italiani presenti nella lista detengono conti o risorse. Il numero di 700, finora emerso, è destinato a crescere.

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.