Sarebbe stato il prossimo 26 gennaio

Patti Pravo rompe con l’agenzia: salta il concerto di Firenze

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Patty Pravo

Patty Pravo

FIRENZE – Patty Pravo rompe con la sua agenzia di management e saltano ben cinque concerti in programma tra gennaio e febbraio, compreso quello previsto a Firenze per il prossimo 26 gennaio.

L’artista, tramite il suo avvocato (Vittorio Costa di Bologna), ha fatto sapere che «stante l’insorta vertenza contrattuale con la società 1 Day Srl, pur con grande dispiacere per i propri fan e pubblico, non potrà esibirsi nei prossimi concerti, previsti per il 26 gennaio (Firenze), 28 gennaio (Assisi), 3 febbraio (Novara), 21 febbraio (Milano), 23 febbraio (Varese)».

Dal canto suo la società dirama un comunicato nel quale precisa che «apprende la unilaterale volontà di Patty Pravo di non esibirsi nei concerti da tempo concordati e programmati e ciò nonostante il corretto svolgimento delle prove e l’esistenza di regolari contratti firmati tra le parti. Non sussiste alcun valido ed oggettivo motivo che impedisca a Patty Pravo di esibirsi nei suddetti concerti. Conseguentemente, la società 1DAY comunica di aver già intimato a Patty Pravo la necessità che tali concerti si svolgano correttamente, nel rispetto degli accordi vigenti ed a tutela del rapporto con il pubblico che ha confidato nella professionalità dell”artista».

L’interruzione del rapporto con 1 Day S.r.l. avviene oggi a pochi mesi dalla prematura scomparsa della manager di Patty Pravo, Rossella Martini, che teneva i rapporti con 1 Day S.r.l. ora oggetto di vertenza.

«Sono molto dispiaciuta, sapete quanto io ami salire sul palcoscenico e stare in vostra compagnia», ha detto Patty Pravo in un video messaggio ai suoi fan, pubblicato sulla sua pagina Facebook.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.