Le indicazioni del Comune

Firenze, lavori: interruzioni e deviazioni di traffico nella settimana dal 30 gennaio

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – La sostituzione delle tubazioni della rete del gas in via Sant’Agostino, la posa di cavi in fibra ottica sul viale Giovine Italia e piazza Piave. E ancora l’adeguamento di un impianto semaforico all’incrocio tra viale Redi e via Bellini e sondaggi sui viali Lavagnini e Strozzi. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine e che comporteranno l’istituzione di provvedimenti di circolazione. Ecco la lista.
Via Ricasoli: per effettuare carico/scarico di materiale presso il Teatro Niccolini dalle 20 di domenica 29 alle 5 di lunedì 30 gennaio sarà chiuso il tratto da piazza Duomo a via dei Biffi.
Via Sant’Agostino: inizieranno lunedì 30 gennaio i lavori di sostituzione delle tubazioni della rete gas in corrispondenza dell’incrocio con via Maffia. In questa prima fase previsto un divieto di transito (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) nel tratto da via Maffia a via dei Serragli e divieti di sosta nel tratto fino a piazza Santo Spirito, nel fronte della piazza fino a via delle Caldaie, in via di Maffia. Per garantire il collegamento con via Romana sarà invertito il senso di marcia in via del Campuccio (da via dei Serragli in via Romana verso quest’ultima) dove saranno in vigore anche divieti di sosta. Cambio di senso anche in via Santo Spirito nel tratto da piazza Nazario Sauro a via dei Geppi verso quest’ultima. In via dei Geppi sarà revocata l’area pedonale. Previsti divieti di sosta a tratti anche in via dei Serragli, via delle Caldaie, via della Chiesa. La prima fase terminerà il 12 febbraio. A seguire saranno effettuati i lavori nel tratto da via Maffia a via dei Serragli, dove oltre a ToscanaEnergia interverrà anche Publiacqua. Al termine dei cantieri sui sottoservizi sarà effettuato un ripristino provvisorio in asfalto in attesa dell’intervento su via dei Serragli nel quale è previsto il rifacimento della pavimentazione in pietra. Durata complessiva dell’intervento poco più di due mesi.
Via Gioberti: inizierà lunedì 30 gennaio il ripristino di una tubazione pluviale. Il tratto da via Luna a via Cimabue sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 2 febbraio.
Viale Redi: per l’adeguamento dell’impianto semaforico all’incrocio con via Bellini da lunedì 30 gennaio saranno in vigore un restringimento di carreggiata. Termine previsto 4 febbraio.
Via Torre del Gallo: per un allaccio alla rete di distribuzione del gas da lunedì 30 gennaio saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri. I provvedimenti saranno in vigore fino all’8 febbraio.
Viale Giovine Italia-via Thouar-piazza Piave-via Tripoli: inizierà lunedì 30 gennaio la posa di un cavo in fibra ottica. Fino al 10 febbraio previsti restringimenti di carreggiata e revoca della pista ciclabile.
Lungarno Diaz: lunedì 30 gennaio sarà effettuata la manutenzione di una facciata con un ponteggio a sbalzo. Previsto un divieto di sosta all’altezza dei numeri civici 12-16.
Via Silvani: per lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete idrica lunedì 30 gennaio scatteranno un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri in corrispondenza dei numeri civici 13-21. L’intervento si concluderà il 3 febbraio.
Viale dei Pini: lunedì 30 gennaio sono in programma lavori edili con piattaforma aerea. Dalle 7 alle 19 sarà chiusa la diramazione interna tra i numeri civici 68 e 58.
Piazza dell’Unità Italiana: per lavori relativi a un nuovo allaccio idrico all’altezza del numero civico 17/R da lunedì 30 gennaio scatteranno la chiusura del marciapiede e un restringimento di carreggiata. L’intervento si concluderà il 6 febbraio.
Lungarno e piazza Ferrucci: da lunedì 30 gennaio nella fascia oraria 9-16 saranno effettuati interventi sulle alberature con l’istituzione di restringimenti di carreggiata e la chiusura della pista ciclabile. Termine previsto 18 febbraio.
Via di Bobino-via di Mantignano: procedono i lavori di realizzazione della nuova viabilità Ugnano-Mantignano. Da lunedì 30 gennaio sarà chiuso l’incrocio tra via di Bobino e via di Mantignano. Inoltre previsti divieti di sosta e chiusura del marciapiede in via di Mantignano da via del Bobino verso viuzzo di Scopaia. All’incrocio tra via Mantignano-viuzzo di Scopaia scatterà un restringimento di carreggiata con senso unico alternato con movieri in orario di lavoro (per complessivi sei giorni). Previsti inoltre il divieto di sosta sul lato sud parcheggio e la chiusura dell’accesso est. I provvedimenti si concluderanno a fine marzo.
Viale Lavagnini-viale Strozzi-via delle Ghiacciaie: per effettuare alcuni sondaggi da lunedì 30 gennaio saranno istituiti restringimenti di carreggiata nei tratti interessati. Termine previsto fine marzo.
Via del Proconsolo: saranno effettuati di notte alcuni lavori edili. Il tratto da via Ghibellina a via dell’Anguillara sarà chiuso in orario 21-6 da lunedì 30 gennaio al 4 febbraio.
Via del Campo di Arrigo: inizieranno martedì 31 gennaio i lavori per un nuovo allaccio alla rete fognaria all’altezza del numero civico 132. Il tratto via dei Pepi-via Pilo sarà chiuso fino al 7 febbraio.
Via Sguazza: per lavori edili con piattaforma aerea martedì 31 gennaio, in orario 8-19, scatterà un divieto di transito all’incrocio con via Toscanella (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
Via Castello d’Altofronte: ancora lavori edili in programma martedì 31 gennaio. La strada sarà chiusa (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) dalle 9 alle 19.
Via Pietrapiana: inizieranno martedì 31 gennaio i lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete di distribuzione del gas. Fino al 9 febbraio sarà in vigore un restringimento di carreggiata all’altezza del numero civico 34.
Via Silvani: per lavori edili in corrispondenza del numero civico 160 da martedì 31 gennaio saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico alternato con movieri. Termine previsto 10 aprile.
Via del Parione: dalle 9 di mercoledì 1° alle 18 di giovedì 2 febbraio per alcuni lavori edili all’altezza del numero civico 22 la strada sarà chiusa da via Tornabuoni a via del Parioncino.
Via del Gignoro: anche in questo caso si tratta di lavori edili con piattaforma aerea. Nel tratto da via D’Annunzio a via Palazzeschi (20 metri dopo l’incrocio) sarà interessato mercoledì 1° febbraio da un divieto di transito, dal 2 al 9 febbraio da un restringimento di carreggiata. I provvedimenti saranno in vigore nella fascia oraria 7-18.
Via della Stufa: sempre per lavori edili con piattaforma aerea giovedì 2 febbraio, dalle 9 alle 18, sarà chiuso il tratto da piazza San Lorenzo a via Taddea (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).
Vicolo dell’Oro: ancora lavori edili. Da giovedì 2 febbraio la strada sarà chiusa (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 13 marzo.
Via di San Niccolò: per lavori edili con piattaforma aerea venerdì 3 febbraio, dalle 9 alle 18, il tratto via dell’Olmo-piazza dei Mozzi sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.