L'ultima udienza del processo

Lucca: sentenza sulla strage di Viareggio attesa per le ore 15. Sono presenti Regione toscana e alcuni sindaci

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

LUCCA  – Con il lungo appello di imputati, avvocati e parti civili il giudice Gerardo Boragine, presidente della sezione del Tribunale di Lucca davanti al quale è in corso il processo, ha aperto l’udienza. Poco dopo, davanti alla rinuncia delle ultime repliche dei legali, i magistrati si sono ritirati in camera di consiglio, dando appuntamento intorno alle 15 per la sentenza. I parenti delle vittime sono arrivati in corteo al Polo fieristico: Viareggio 29-6-2009 niente sarà più come prima lo striscione con le foto di tutti i morti nel disastro che apriva la sfilata silenziosa dei familiari. Al corteo sono sfilati, con il gonfalone della Regione Toscana, tra gli altri, i sindaci di Lucca, Alessandro Tambellini, il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, e il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini. In rappresentanza della Giunta regionale e del Consiglio regionale il consigliere Stefano Baccelli, presidente della Provincia di Lucca quando si verificò la strage. Presenti  numerosi amministratori locali e anche i rappresentanti delle organizzazioni sindacali.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.