Peggioramento diffuso

Meteo, Toscana: le previsioni del Lamma fino a sabato 4 gennaio

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – Ecco le previsioni meteo per la Toscana fornite dal Lamma per l’inizio di febbraio:

DOMANI 1 febbraio: Nuvoloso con possibilità di deboli e locali piogge, più probabili sulle zone settentrionali e in prossimità della costa meridionale. Venti: tra deboli e moderati di Ostro (sud) con rinforzi fino a forti sui crinali appenninici e sottovento ad essi. Mari: mossi. Temperature: in ulteriore aumento, su valori sopra la media.

GIOVEDÌ 2 febbraio: Molto nuvoloso o coperto con piogge sparse sulle zone centro-settentrionali, più frequenti ed insistenti sulle province di Massa-Carrara e Lucca, fenomeni più isolati e intermittenti al sud. Fenomeni in attenuazione in serata. Neve solo sulle cime appenniniche. Venti: tra deboli e moderati meridionali, con rinforzi fino a forti lungo la costa meridionale. Mari: mossi o molto mossi a sud dell’Elba. Temperature: minime in ulteriore lieve rialzo, massime in lieve calo. Valori ancora su valori superiori alle medie.

VENERDÌ  3 febbraio: ulteriore peggioramento con cielo molto nuvoloso e precipitazioni diffuse. Neve attorno a 1500 metri di quota in Appennino. Venti: moderati di Scirocco, fino a forti sulla costa e Arcipelago. Mari: molto mossi. Temperature: stazionarie.

SABATO 4 febbraio: nuvolosità variabile con piogge e rovesci sparsi, in attenuazione dal pomeriggio. Quota neve in Appennino attorno a 1300-1400 metri. Venti: moderati o forti occidentali. Mari: molto mossi Temperature: minime in calo, massime stazionarie.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.