Contro l'ipotesi di uccisioni di massa

«Salvate i lupi!», appello degli animalisti. #CacciaunNO

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport

Stampa Stampa

Lupo nel bosco

ROMA – Sono scesi in campo  con l”appello «Salvate i lupi!» e con l’hashtag #cacciaunNO  le associazioni Animalisti Italiani, Enpa, Lac, Lav, Lipu e Lndc. Che si preparano ad accogliere a Roma i presidenti di Regione e il ministro per gli Affari regionali giovedì 2 febbraio, quando è prevista la Conferenza Stato-Regioni in cui dovrebbe essere approvato il Piano per la conservazione del lupo.

Le associazioni chiederanno di votare contro l’uccisione dei lupi schierandosi come ha fatto il Lazio, e di fare propria la
dichiarazione «Viva il lupo» diffusa qualche giorno fa via twitter dal governatore della Puglia, Michele Emiliano. Contro la mattanza dei lupi – ricordano gli ambientalisti – si sono espressi anche la governatrice del Friuli Debora Serracchiani e l’assessore veneto, Giuseppe Pan. Contro il Piano l’Enpa ha lanciato un appello su Facebook che
è stato raccolto da 500mila persone.

«Presto i cittadini potrebbero essere chiamati alla urne – evidenzia la Protezione animali – e siamo certi che nella cabina elettorale si ricorderanno di tutte le misure ingiustificabili di governo e Parlamento, comprese quelle dirette contro il lupo».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.