In località Matassino

Figline Valdarno: due rapinatori sparano e colpiscono un benzinaio

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIGLINE VALDARNO (FIRENZE) – Tentata rapina in un distributore di benzina in via Torquato Toti in località Matassino, nel comune di Figline Valdarno (Firenze). Intorno alle 19.50 due giovani hanno aggredito il titolare, 74 anni, sparandogli un colpo di pistola che lo ha raggiunto a un piede e picchiandolo alla testa con il calcio dell’arma. Uno dei due malviventi, un 17enne, incensurato e residente nella zona, è stato rintracciato poco dopo dai carabinieri e denunciato per tentata rapina e lesioni personali in concorso. Il benzinaio, portato in ospedale, è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni. L’uomo è stato sorpreso alle spalle dai due rapinatori che, entrambi col volto coperto da sciarpa e cappuccio, lo hanno minacciato intimandogli di consegnare il denaro. Al suo rifiuto il 17enne è fuggito, mentre l’altro gli ha esploso contro un colpo di pistola e poi lo ha colpito alla testa col calcio dell’arma. Il proiettile è stato recuperato. Indagini sono in corso per identificare il secondo aggressore

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.