E' un esemplare di tursiope

Pisa: delfino che nuota in Arno, evento rarissimo. Lo attesta Arpat

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

FIRENZE – Il delfino che nuota dal 31 dicembre 2016 nelle acque del fiume Arno a Pisa è un esemplare di tursiope (Tursiops truncatus). Lo evidenzia l’Arpat, agenzia regionale per l’ambiente, secondo la quale l’evento è molto raro e non era mai stato registrato in Toscana prima d’ora. I giorni di stazionamento nel fiume Arno sono davvero tanti e la distanza dalla foce è altrettanto sorprendente. Inizialmente, spiega Arpat, le segnalazioni erano sporadiche e questo faceva supporre che il delfino potesse fare delle visite saltuarie all’interno dell’Arno per nutrirsi. Con il passare dei giorni le segnalazioni sono state sempre più frequenti. I fattori che stanno favorendo l’insolita presenza di un delfino in città a Pisa sono quasi sicuramente, sottolinea l’agenzia per l’ambiente, l’acqua molto bassa di questo periodo e di conseguenza l’alta salinità, soprattutto nello strato più profondo delle acque del fiume, che sembra prevenire, per il momento, danni alla pelle del tursiope.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.