I dati diffusi dal Comune

Turismo: Tavarnelle Val di Pesa meta più ambita del Chianti fiorentino

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – La bellezza del paesaggio, la qualità dell’accoglienza, la valorizzazione del patrimonio culturale, il decoro urbano, i servizi, le proposte della ristorazione fanno volare
Tavarnelle (Firenze) tra le mete nazionali più ambite. Immerso nel cuore della campagna fiorentina, il piccolo comune toscano continua ad essere una delle destinazioni del Chianti fiorentino più toccate dai viaggiatori italiani e stranieri. I dati diffusi dall’amministrazione comunale rilevano percentuali in aumento rispetto all’andamento dei flussi turistici, alla media di permanenza e alla spesa media pro capite nel territorio. Cresce di 6 punti percentuali il numero complessivo degli arrivi di visitatori stranieri che hanno soggiornato nel comune toscano per un totale di oltre 140mila visitatori.
La prevalenza è costituita da turisti del nord Europa tra cui olandesi, belgi e tedeschi. I visitatori, sempre più lontani dalla vacanza mordi e fuggi, scelgono di dedicare alla conoscenza e alla esplorazione di Tavarnelle e delle sue risorse quasi una settimana,  esattamente tra i 5 e i 6 giorni.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.