L'intervento dell'unità cinofila dei carabinieri

Signa (Firenze): allarme bomba per un sacco davanti alla sede di Forza Nuova. Ma conteneva solo rifiuti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Carabinieri cinofili

Carabinieri cinofili

SIGNA (FIRENZE) - E' stato un falso allarme quello fatto scattare a  Signa (Firenze) per un sacco trovato abbandonato davanti alla saracinesca della sezione di Forza Nuova. L'allerta è rientrata dopo le verifiche 
effettuate dai carabinieri con l'impiego dell''unità cinofila antiesplosivo. Il sacco, del tipo di quelli per l'immondizia, poi aperto, conteneva solo rifiuti. A notarlo, intorno alle 20.40, erano stati i militari di una
pattuglia del radiomobile transitando in via Desideri dove da novembre scorso è stata aperta la sezione di Fn. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia che hanno provveduto a delimitare la zona e 
un'unità cinofila antiesplosivo per effettuare i controlli che hanno avuto esito negativo.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.