Un corso di 12 mesi in Cina

E-commerce: Alibaba, colosso cinese, forma 102 giovani talenti. Le informazioni online

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

MILANO – Il gruppo cinese Alibaba, il colosso di e-commerce famoso in tutto il mondo per il suo sistema di vendite online, è balzato agli onori della cronaca quando l’ex premier Matteo Renzi, nel corso della sua visita in Cina, incontrò il responsabile del gruppo. Adesso Alibaba cerca di trovare  anche in Italia le persone giuste che lo aiutino ad estendere la sua attività, ricorrendo ad assunzioni qualificate.

Per questo Agla (Alibaba Global Leadership Academy), progetto di Alibaba Group, è nato con l’obiettivo di formare i giovani talenti laureati e, attraverso il proprio programma di formazione internazionale, renderli i propri futuri manager. La prima presentazione italiana di questo progetto è avvenuta al Mip Politecnico di Milano Graduate School of Business.

Il programma,  destinato a raccogliere ogni anno 102 talenti da tutto il mondo e della durata complessiva di 12 mesi, prevede una full immersion presso il Campus di Hangzhou (nel Sud della Cina, a due ore da Shanghai), culla industriale e culturale all’interno della quale ha preso vita il Gruppo. È previsto un percorso di job rotation all’interno delle aree più internazionali del Gruppo, fra cui Tmall Global, AliPay e AliExpress, oltre a corsi di lingua e cultura cinese, visite presso le aree rurali, così da poter comprendere appieno come l’e-commerce abbia cambiato le realtà economiche locali, prima di continuare a lavorare per Alibaba nel paese di provenienza.

Questo il calendario dei prossimi appuntamenti:

17 febbraio – Il Sole 24 Ore Business School (Milano)

2 marzo – Master Publitalia 80 (Milano)

3 marzo – Università Luiss (Roma)

14 marzo – Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano)

Seguiranno nei prossimi mesi anche l’Università Bocconi di Milano e Ca’ Foscari di Venezia. Per ulteriori informazioni: https://agla.alibaba.com.

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.