Profondo cordoglio dei rugbisti

Rugby: malore mortale per Alessandro Livi, a 39 anni, giocatore dell’Union Cavalieri Prato-Sesto

di Redazione - - Cronaca, Sport, Top News

Stampa Stampa

Alessandro Livi, Union Cavalieri Prato-Sesto (Foto dal profilo twitter di Italrugby)

ROMA – Malore mortale per Alessandro Livi, 39 anni, giocatore dell’Union Cavalieri Prato-Sesto, mentre stava andando a Roma, come volontario della federazione italiana Rugby, per la partita del Sei Nazioni dell-Italia con il Galles (vinta dai gallesi per 33-7).

Ne dà notizia su Facebook la stessa società Union Cavalieri Prato-Sesto, con queste parole: «Alessandro aveva da poco ripreso a giocare con l’Unione. Era un ragazzo solare e appassionato e tutta la società si stringe intorno alla famiglia, alla fidanzata e ai suoi compagni di squadra».

E anche la federazione Italrugby ha voluto ricordare il suo volontario con un messaggio su twitter: «Un malore mentre veniva all’Olimpico si è portato via Alessandro Livi, volontario Fir, l’Italrugby in campo anche per te»

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.