Il post adesso è stato rimosso

Terrorismo: marocchino posta su facebook, gli italiani si meritano un camion sulla folla come a Berlino

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Stampa Stampa

VERONA – Ha per ora i connotati del giallo la vicenda di un post con una frase terroristica – «questi italiani si meritano un camion contro la folla come a Berlino. Ci vorrebbe uno in ogni piazza»- sul quale stanno indagando i magistrati della Distrettuale anti-terrorismo della Procura di Venezia. Il post, rilanciato in rete con foto e commenti alla fine di gennaio, e attribuito al profilo di un cittadino marocchino residente a Verona, è stato però smentito da quest’ultimo, che avrebbe ipotizzato un fake a suo danno. La cosa è divenuta di dominio pubblico – riferisce Il Corriere del Veneto – dopo che anche il segretario della Lega, Matteo Salvini, lo ha rilanciato con un commento sulla propria bacheca Fb, «ma l’ha scritto davvero? adesso pare l’abbia cancellato, ma lui blatera ancora…».

L’uomo è già stato sentito dagli investigatori, su incarico della Dda di Venezia, che sulla vicenda non ha voluto rilasciare alcun commento. Da quanto si apprende, il marocchino, che vive con la famiglia a Verona dove lavora come magazziniere, avrebbe negato di aver mai scritto nulla di simile. Il post, datato 12 gennaio, già non figurava più sul profilo social dell’uomo quando gli investigatori hanno iniziato ad occuparsi della vicenda, che ha ancora molti punti da chiarire. Il marocchino non risulterebbe avere precedenti.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.