Intercettati dalla guardia costiera

Libia: bloccati oltre 1.000 migranti che si dirigevano in Italia

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

 

SABRATA – Comincia a funzionare l’accordo italo-libico sull’immigrazione firmato il 3 febbraio fra Gentiloni e al Serraj. La Guardia costiera libica ha intercettato nell’ultima settimana 1.131 migranti nei pressi della città di Sabrata. 431 migranti sono stati bloccati su quattro gommoni nelle acque davanti a Sabrata mentre altri 700 sono stati bloccati su barche di legno, secondo quanto scrive l’agenzia Reuters citando il portavoce della Guardia costiera.

La Libia era diventato uno dei punti principali da cui partono i migranti dopo la chiusura della rotta balcanica, e da lì fanno rotta verso le coste italiane. Era perciò essenziale un’intesa con il governo libico per bloccare l’afflusso.  Visto che non c’è riuscita l’Europa ha supplito l’Italia.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.